Blog

Mercoledì 19 Ottobre 2016

Senza categoria

Il mio urlo possa giungere a te, figlio mio.

Testimonianza di Maria Gabriella Belotti pubblicata su www.cristianitoday.it 25 settembre 2016 Lettera a mio figlio non nato. Il mio urlo possa giungere a te, figlio mio. Piccolo mio ti chiedo perdono per averti negato la vita. Ho creduto alla legge 194 : l’aborto. Un nome che sembra non avere senso, invece mi ha resa carnefice di te che l’unica cosa che v...

 

Mercoledì 19 Ottobre 2016

Follia dell’aborto ha rubato mio figlio

Testimonianza di Maria Gabriella Belotti pubblicata su www.annalisacolzi.it Follia dell’aborto ha rubato mio figlio E’ solamente una cellula! Ecco la follia dell’aborto Una toccante testimonianza sulla follia dell’aborto. Sì follia, perchè è folle pensare che uccidere il proprio figlio possa essere una cosa buona, una soluzione alle difficolt&...

 

Lunedì 26 Settembre 2016

Senza categoria

Lettera a mio figlio non nato

Il mio urlo possa giungere a te, figlio mio. Piccolo mio ti chiedo perdono per averti negato la vita. Ho creduto alla legge 194 : l’aborto. Un nome che sembra non avere senso, invece mi ha resa carnefice di te che l’unica cosa che volevi fare era vivere, ridere, scherzare e stringere la mia mano chiamarmi : mamma, giocare con me e vedere i colori della vita come li vedo io. ...

 

Mercoledì 07 Settembre 2016

Senza categoria

Risposta di Maria Gabriella Belotti alle osservazioni di Paolo Brosio

02 /09/2016 Risposta di Maria Gabriella Belotti alle osservazioni di Paolo Brosio: “Io la Madonna e il terremoto”. Caro Paolo voglio ringraziarti per questa iniziativa. Condivido le tue riflessioni. Tante persone anche a me fanno la stessa domanda. Ma dov’è Dio quando un terremoto uccide bambini, dov’è quando la guerra stermina fam...

 

Venerdì 29 Aprile 2016

Ho perso tutto, ma ho trovato Dio

Dal sito di Annalisa Colzi la mia testimonianza suddivisa in cinque parti nei link di seguito: Ho ricevuto questa bellissima e toccante testimonianza che desidero condividere con tutti voi. Sarà inserita a puntate perché è abbastanza lunga ma vi consiglio vivamente di leggerla per intero. Ne vale la pena. Mi chiamo Maria Gabriella. Sono una donna semplice, di un pic...

 

Da Rita Sberna di testimonianze di fede: E’ arrivato il momento che l’uomo faccia silenzio e lasci parlare Dio www.cristianitoday.it ...